Concorso dirigenti Lombardia: il TAR, DiSAL e le graduatorie


Questa mattina il TAR Lombardia, a conclusione dell’udienza odierna, non ha accettato i ricorsi tendenti ad ottenere la sospensiva delle procedure concorsuali, rimandando all'1 luglio la sentenza di merito.

Dopo tanti sacrifici assunti sulle proprie spalle da centinaia di dirigenti scolastici nel supplire alla grave situazione di vacanza di quasi 600 sedi, dopo le pene e le tortuosità vissute da centinaia di docenti, per la scuola delle regione potrebbe avviarsi ora un primo ritorno alla normalità.

Infatti l’U.S.R. Lombardia, come avevamo già anticipato, pubblicando la graduatoria defintiva e l'elenco degli idonei (allegati), è in grado di avviare le procedure per i contratti con i neo-dirigenti.

C’è solo da sperare che il neoministro, edotto adeguatamente dai direttori generali, valuti seriamente la possibilità di ampliare il numero della nomine così da riportare alla normalità tutta la scuola lombarda e non solo i 355 posti a tutt’oggi previsti.

Pubblichiamo di seguito il comunicato di DiSAL Lombardia ed in allegato la graduatoria regionale e l'elenco degli idonei.

 

  

DiSAL ora invita i neo-dirigenti ad un Laboratorio intensivo di aiuto all'inizio della nuova professione, confermando il metodo della solidarietà fin'ora praticato. Gli interessati chiedano notizie a segreteria@disal.it.  

 

   Dirigenti Scuole Autonome e Libere

 Associazione professionale dirigenti scuole statali e paritarie  - Ente qualificato dal MIUR alla formazione

Regione Lombardia

 

Milano, 25 febbraio 2014

            Il concorso per dirigenti scolastici della Lombardia, dopo più di tre anni dal suo inizio, ha forse oggi superato l’ultimo traguardo.  

            Lo stesso TAR che nell’agosto 2012, a causa di una busta, ne decise la sospensione, oggi ha rigettato le istanze di sospensiva delle procedure concorsuali, rinviandone il merito all’1 luglio prossimo e  permettendo così all’Ufficio Scolastico Regionale di giungere alle sospirate nomine dei primi 355 neo-presidi.

            DiSAL non può che esserne soddisfatta, dopo essersi impegnata per anni al fine di consegnare alla scuola lombarda la sua piena operatività.

          Nello stesso tempo DiSAL conferma di aver chiesto al nuovo ministro di valutare seriamente la possibilità di ottenere dal MEF l’ampliamento del numero della nomine ben oltre le 355 già autorizzate, così da riportare alla normalità tutta la scuola lombarda.

          Pur nel caos di una vicenda che lascia comunque molto amaro in bocca a molti, la nostra scuola ha dirito di ritrovare la tranquillità necessaria ad uno stabile lavoro culturale ed educativo.

         I migliori auguri ai neo-dirigenti !

 

         Roberto Fraccia

         Presidente DiSAL Lombardia

 

 La graduatoria e l'elenco idonei
Spaziatore
Scarica file   Scarica il file in .pdf
Spaziatore
GRADUATORIA-GENERALE.pdf

Tipo documento: Chrome HTML Document
Dimensione: 668.939 Bytes
Tempo download: 3 minuti e 6 secondi circa con un modem 28,8 Kb/s
Spaziatore
Scarica file   Scarica il file in .pdf
Spaziatore
Elencoidonei.pdf

Tipo documento: Chrome HTML Document
Dimensione: 522.313 Bytes
Tempo download: 2 minuti e 25 secondi circa con un modem 28,8 Kb/s
Spaziatore
 
Salva Segnala Stampa Esci Home