Rinviata di 45 giorni la scadenza del Programma annuale 2022


Rinvio della predisposizione e dell'approvazione del programma annuale 2022 ai sensi dell’art. 5 del D.I. 28/08/2018, n. 129 “Regolamento recante istruzioni generali sulla gestione amministrativo contabile delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell'articolo 1, comma 143, della legge 13 luglio 2015, n. 107”

Con nota n. 25863 del 9 novembre 2021 a firma di Jacopo Greco "tenuto conto del perdurare del contesto emergenziale epidemiologico e anche al fine di ridurre i carichi di lavoro delle segreterie amministrative, con la presente, in via del tutto eccezionale e d’intesa con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, l’Amministrazione comunica alle istituzioni scolastiche la possibilità di usufruire di una proroga di tutti i termini previsti dall’art. 5, commi 8 e 9, del D.I. n. 129/2018, di 45 giorni. Tale proroga rappresenta una disposizione di carattere transitorio e, pertanto, riferita esclusivamente alla predisposizione ed approvazione del programma annuale 2022."

In particolare, le tempistiche per la predisposizione ed approvazione del programma annuale 2022 sono le seguenti: 
• entro il 15 gennaio 2022, le istituzioni scolastiche predispongono il programma annuale e la relazione illustrativa; entro la medesima data, il programma annuale e la relazione illustrativa, sono sottoposti all’esame dei revisori dei conti per il parere di regolarità; 
• entro il 15 febbraio 2022, i revisori dei conti rendono il suddetto parere. Tale parere può essere acquisito anche con modalità telematiche;
• entro il 15 febbraio 2022, il Consiglio d’Istituto delibera in merito all’approvazione del programma annuale. La delibera di approvazione del programma annuale è adottata entro il 15 febbraio 2022, anche nel caso di mancata acquisizione del parere dei revisori dei conti entro la data fissata per la deliberazione stessa. 
 
Segnala Stampa Esci Home