Riapertura scuole: compiti del Referente Covid-19


Scuola, novità referente Covid-19: chi è, come e quando interviene e formazione

da Scuolainforma - 3/9/2020 - di Luigi Rovelli 



Una delle novità del prossimo anno scolastico 2020/21 è rappresentata dal ‘referente scolastico per Covid-19‘. Ogni scuola dovrà nominare tale figura che avrà il compito di interfacciarsi con Dipartimento di Prevenzione. Il referente scolastico per Covid-19 dovrebbe essere identificato preferibilmente a livello di singola sede di struttura piuttosto che di istituti comprensivi e circoli didattici per una migliore funzionalità.

Referente Covid-19, chi è e cosa fa

Il rapporto ISS COVID-19 n. 58 indica che ‘il referente del DdP (ovvero il referente che ogni ASL deve istituire e che dovrà tenere i rapporti con i referenti scolastici) e il suo sostituto devono essere in grado di interfacciarsi con tutti i referenti scolastici identificati, i quali devono ricevere adeguata formazione sugli aspetti principali di trasmissione del nuovo coronavirus, sui protocolli di prevenzione e controllo in ambito scolastico e sulle procedure di gestione dei casi COVID-19 sospetti/ o confermati’.



 
Salva Segnala Stampa Esci Home