Riapertura scuole: altro incontro del CTS per definire i termini del rientro


Cts, oggi riunione su riapertura scuole/ Azzolina “Valutazione su obbligo mascherine”

Il Sussidiario -  29.08.2020 - Silvana Palazzo

 

Riapertura scuole, oggi riunione Comitato tecnico scientifico (Cts). Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina anticipa il tema: “Valutazione su obbligo mascherine”. Ma Miozzo anticipa che…

Obbligo di mascherine a scuola? La decisione arriverà dopo la riunione del Comitato tecnico scientifico (Cts). Oggi, sabato 29 agosto 2020, è infatti in programma una nuova valutazione sul tema da parte degli esperti che affiancano il governo nella gestione dell’emergenza coronavirus. «La mascherina sopra i 6 anni è importante per limitare il rischio di contagio. Ma dove è garantito il metro di distanza, lo studente da seduto può abbassarla», ha dichiarato la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ieri in un’intervista alla Provincia di Biella, confermando peraltro la riunione di oggi del Cts. L’orientamento è quello di non dare indicazioni “granitiche” sulle mascherine, nel senso che le disposizioni possono poi essere cambiate in corsa. A tal proposito Agostino Miozzo, coordinatore del Comitato tecnico scientifico in Commissione Istruzione della Camera ha dichiarato: «Tra due settimane vedremo come è l’andamento dell’epidemia: se schizza verso l’alto molto probabilmente altre precauzioni dovranno essere prese ma siamo convinti questo non succederà».

RIAPERTURA SCUOLE, VALUTAZIONE CTS SU MASCHERINE

Agostino Miozzo, coordinatore del Comitato tecnico scientifico, in Commissione Istruzione della Camera ha detto anche che il Cts sta valutando l’ipotesi di far usare mascherine trasparenti ai docenti, purché compatibili con il lavoro, senza che ci siano margini di rischio e ricordato che il commissario straordinario all’emergenza Domenico Arcuri fornirà 10 milioni di mascherine alle scuole. L’obiettivo è sì riaprirle, ma anche fare in modo che restino aperte. «Ci saranno, se necessari, dei lockdown locali. Quello totale è memoria del passato», ha aggiunto a tal proposito. Per quanto riguarda, invece, le mascherine ha riportato quanto dichiarato dalla Società italiana di pediatria, secondo cui «non esiste un problema con la mascherina neppure per i più piccoli, a meno che non abbiano difficoltà specifiche». Importante in tal senso non è solo la riunione di oggi del Comitato tecnico scientifico, ma pure quella del 31 agosto: è infatti in programma un incontro con l’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) sul tema.

 

 

 
Salva Segnala Stampa Esci Home