Concorsi Docenti: bandi possibilmente pubblicati settimana prossima


Concorsi scuola, dalla prossima settimana probabili i bandi. Ipotesi date presentazione domande fino a luglio

Orizzontescuola – 19/4/2020 - redazione

 

Concorsi scuola, bandi quasi pronti per essere inviati in Gazzetta Ufficiale. Dalla prossima settimana quindi potranno essere pubblicati.

I concorsi attesi sono quattro: concorso infanzia e primaria, concorso straordinario secondaria per il ruolo, concorso straordinario secondaria per l’abilitazione, concorso ordinario infanzia e primaria.

I bandi potrebbero non essere pubblicati tutti insieme, ma in successione.

Le ipotesi sulle date di presentazione delle domande. E’ intenzione del Ministero assegnare un tempo congruo, data l’emergenza in atto, anche se le domande saranno telematiche.

Per il concorso straordinario secondaria forse domande dal 28 maggio al 3 luglio.

Per il concorso ordinario secondaria probabilmente dal 15 giugno al 31 luglio.

Si tratta di date che possono ancora subìre modifiche, anche perché c’è ancora tempo prima della pubblicazione e quindi sarà possibile seguire l’andamento dell’emergenza sanitaria.

Il primo bando ad essere pubblicato sarà quello del concorso straordinario secondaria per il ruolo, in contemporanea a quello ordinario secondaria, in rispetto del DL 126/2019.

Per il concorso straordinario secondaria per il ruolo si lavora per l’assunzione dei vincitori già dal 2020, con retrodatazione giuridica al 1° settembre qualora – come probabile – non si faccia in tempo per l’espletamento della prova computer based e la creazione della graduatoria.

 

 

Concorso docenti straordinario e ordinario, 4783 posti di: Italiano, storia, geografia, latino, greco, filosofia. Posti per regioni. TABELLE

Orizzontescuola – 19/4/2020 -  redazione

 

Possibile pubblicazione dei bandi di concorsi a partire dalla prossima settimana. Data di scadenza è comunque fissata per il 30 di aprile. Domani i sindacati avranno informativa su concorsi a cattedra. Sulla base di dati ministeriali forniamo i posti che potrebbero essere messi a bando nelle materie letterarie.

Requisiti di accesso

Concorso straordinario

Al concorso straordinario per il ruolo accedono i soli docenti con i seguenti requisiti:

  •  tre annualità di servizio nelle scuole secondarie statali anche non consecutive svolte tra l’a.s. 2008/09 e l’anno scolastico 2019/20 su posto comune o di sostegno
  • almeno un anno di servizio deve essere stato svolto per la classe di concorso o nella tipologia di posto per la quale si concorre
  • possesso del titolo di studio valido per l’accesso alla classe di concorso richiesta (laurea con eventuali CFU per la classe di concorso o diploma per ITP)

Concorso ordinario

Posti comuni:

  • abilitazione specifica sulla classe di concorso oppure
  • laurea (magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica, oppure titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso) e 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche. Controlla classi di concorso a cui puoi accedere con la tua laurea oppure
  • abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione, fermo restando il possesso del titolo di accesso alla classe di concorso ai sensi della normativa vigente

Per i posti di insegnante tecnico-pratico (ITP) il requisito richiesto sino al 2024/25 è:

il diploma di accesso alla classe della scuola secondaria superiore (tabella B del DPR 19/2016 modificato dal Decreto n. 259/2017).

Per i posti di sostegno:

Requisiti già indicati per i posti comuni oppure quelli per i posti di ITP più il titolo di specializzazione su sostegno

Posti per le materie letterarie

Tabelle elaborate da OrizzonteScuola su dati Ministeriali

N.B.dati non definitivi, potrebbero ancora subìre qualche modifica. Naturalmente ci saranno posti anche per numerose altre classi di concorso. Il concorso straordinario secondaria prevede 24.000 posti, quello ordinario 25.000 posti

 

 

 
Salva Segnala Stampa Esci Home